domenica 15 ottobre 2017

 

La ragazza scomparsa - Angela Marsons


Casa editrice: Newton compton
Data di pubblicazione: 2017
Pagine: 382
Prezzo: 9,90€ hardback
         0,99€ ebook

Charlie e Amy, due bambine di soli nove anni, compagne di gioco, scompaiono all’improvviso. Un messaggio recapitato alle rispettive famiglie conferma l’ipotesi peggiore: le giovani sono state rapite. È l’inizio di un incubo. Poco tempo dopo, un secondo messaggio è ancora più mostruoso. I malviventi mettono le due famiglie l’una contro l’altra, minacciando di uccidere una delle due bambine. Per la detective Kim Stone e la sua squadra il caso è più difficile del solito. I rapitori potrebbero davvero trasformarsi in assassini spietati. Bisogna agire con rapidità e trovare la pista giusta. E Kim ha intuito che nel passato delle due famiglie si nascondono degli oscuri segreti.



Sul mio kindle avevo acquistato, della stessa autrice, urla nel silenzio ma per l'iniziativa un libro al buio organizzata dal blog Reading is believing mi è stato assegnato per il genere thriller questo romanzo che ho quindi iniziato a leggere subito molto volentieri.
Come in ogni thriller la storia parte subito nel vivo del crimine e durante tutto il romanzo ci sarà lo svolgersi delle indagini e la risoluzione del caso.
Partendo dal presupposto che il thriller è uno dei miei generi preferiti, questo libro mi è piaciuto molto perchè sono riuscita ad entrare in connessione con ogni personaggio provando quindi le loro stesse emozioni lungo il corso della storia.
I capitoli si alternano infatti in modo casuale tra il punto di vista dell'ispettore Kim, tra quello dei cattivi, tra quello dei familiari e anche tra quello delle bambine facendo entrare il lettore in empatia con ognuno di loro in modo che provi rabbia, affetto o ansia in base a dove ci si trova nella storia.
E' come se chi legge fosse una persona onnipresente su qualsiasi piano della storia insieme ai personaggi, che segue ed ascolta tutto senza mai intervenire cosa che si trova non sempre all'interno del genere.


Vi consiglio vivamente questo romanzo perchè è anche scritto in modo accattivante e leggero e si legge davvero con piacere.






lunedì 25 settembre 2017

STEPHEN KING CHALLENGE

 

Buongiorno cari lettori, oggi è il mio turno per la tappa della stephen king challenge ed il libro che ho scelto è La storia di Lisey (di cui mi piace molto la nuovo edizione della pickwick).

Trama 

Com'è fatto il mondo segreto di uno scrittore strapremiato, adorato dal pubblico e dalla critica? Per venticinque anni Lisey è stata sposata al celebre Scott Landon. Un lungo, stupendo matrimonio con lui e con l'universo di lui, una dimensione proibita ai normali, piena di cose fantastiche ed esaltanti, ma anche letali; un Eden vigilato da un serpente inesorabile. Laggiù ci sono colline viola, mari al tramonto, ombre vaganti, tombe, e la "pozza delle parole", cui attingere a piene mani per creare e illudere. Però ora Scott è morto e la vita di Lisey è uguale a quella di tante altre. Siamo nel prosaico Maine, dove lei affronta il triste compito di svuotare il gigantesco studio del marito, con la sua mole di manoscritti. Un gesto innocente, ma che può scatenare le reazioni inconsulte di certi fan un po' particolari. E non è tutto. Impegnata da una parte a difendersi dagli assalti alla sua persona, Lisey si rende conto, su un altro fronte, di essere come una porta lasciata aperta su quell'altro mondo ai confini tra ragione e pazzia; già intravede - negli specchi, nelle superfici lucide - il muso dell'essere che ha popolato gli incubi del marito, che ora viene per lei.

Curiosità
Tra tutti i romanzi che ha scritto questo è il preferito del re che si è trovato in sintonia con lo descrivere il rapporto di coppia da sposati dei due protagonisti.

Sfida
Lisey durante il romanzo è in lotta con questo essere che arriva attraverso gli incubi ed io vi chiedo quindi, attraverso le foto ed aiutandovi magari con dei disegni, di affiancare il libro a quel mostro che popola i vostri di incubi.
Ricordati inoltre di aggiungere nella descrizione della foto gli hashtag

- #stephenkingchallenge
- #lastoriadiliseyskc

Potete condividere i vostri scatti sia su instagram che su facebook, l'importante è che mettiate gli # così che possa ritrovarle e scegliere la mia preferita.

In bocca al lupo con la vostra sfida e alle prossime tappe :)




venerdì 1 settembre 2017

Buongiorno a tutti!
Oggi con estremo ritardo vi presento una nuova mega collaborazione a cui il blog parteciperà.
Perchè sono in ritardo dite?Bè, perchè oggi c'è anche la prima tappa.


Inizio intanto con lo spiegarvi in cosa consisterà questa challenge. 
Ognuno dei blog partecipanti pubblicherà nella sua data la recensione, una presentazione o un qualsiasi articolo che abbia a che fare con il titolo a loro assegnato.
Voi invece dovrete scattare un sacco di foto partecipando su Facebook o Instagram.
Le opzioni per le foto sono due: potete scattare la foto dei libri oppure se non li avete tutti fare in modo che ci sia un rimando al titolo ad esempio con un oggetto.
Dovrete poi pubblicare le foto sul social che preferite (solo uno) aggiungendo gli hashtag #stephenkingchallenge (che sarà sempre uguale) e #titoloSKC (in cui la parte titolo verrà ovviamente sostituita in base al libro in questione come ad esempio #miserySKC).
A questo punto ogni blog sceglierà la foto migliore relativa al proprio titolo e le 14 foto vincitrici (una per ogni titolo) parteciperanno alla sfida finale.

Ecco qui il calendario :)



Intanto come vi dicevo all'inizio il tutto è già cominciato e vi lascio quindi il LINK al blog Questione di libri che ci parlerà di Cose preziose.
Pronti con la macchina fotografica??






venerdì 4 agosto 2017



Buongiorno! Stamattina girovagando su youtube mi sono imbattuta in un video di Little Book Owl in cui spiegava la challenge in questione e la sua partecipazione; attirata subito da questo gioco mi sono fiondata sul blog Read at midnight per leggere il post e dare la mia partecipazione :)
Svolgendosi però in inglese mi adatterò alla cosa e scriverò i miei post in entrambe le lingue.

Good morning! This morning, wandering on youtube, I came across a video of Little Book Owl who was explaining the challenge and her participation to it; attracted by this game I went straight away on the Read at midnight blog to read the post and give my participation :)
But this is an english challenge so I will adapt to this and write my posts in both languages.



La sfida vuole unire un videogame gdr alla lettura: all'inizio si sceglie una classe tra cavaliere, arciere, bardo e mago ed in base alla scelta si parte da un angolo della tabella che vedete qui sotto e poi si prosegue per le altre classi.
In più si parte con 10 punti esperienza e 10 punti vita che sono cumulabili in base a varie cose durante la sfida.
Vi lascio QUI il post originale dove potete leggere tutte le spiegazioni. 

The challenge is to combine a gdr videogame to the reading: at the beginning you choose a class between knight, rogue, bard, and mage, and based on your choice, you start from your corner of the table you see below and then continue for the other classes.
You start also with 10 experience points and 10 life points that can be cumulated on various things during the challenge.
I leave HERE the original post where you can read all the explanations.


Io ho scelto di essere il mago quindi partirò dall'angolo in basso a sinistra e procederò in senso orario.

I chose to be the mage, so I will start from the bottom left corner and move clockwise.


Tutte le immagini della challenge sono realizzate da CW of Read, Think, Ponder e trovo che siano meravigliose :)

All the images of the challenge are created by CW of Read, Think, Ponder and I think they're really amazing :)


TBR

Non so ancora tutti i libri che leggerò per completare le mie "missioni" ma almeno vi dico quello con cui inizierò.

I don't know yet all the books I'll read to complete my "missions" but I'll tell you what I'm going to start with.



Vi unite anche voi alla sfida?

Will you also join the challenge?





domenica 14 maggio 2017

Rievew Party Garzanti

Le mamme ribelli non hanno paura
di Giada Sundas


Copertina rigida: 201 pagine
Editore: Garzanti Libri 
Pubbliczione: 11 maggio 2017
Collana: Narratori moderni



Appena ha sentito un piccolo cuore battere dentro di sé, Giada ha cominciato a essere madre. Ma solo quando l'ha stretta tra le braccia quella vita è esistita davvero. Un attimo prima Giada era una persona, un attimo dopo un'altra, e per sempre. Perché quando nasce un figlio si rinasce di nuovo. Si rinasce madri. Da quel giorno ha studiato tutti i manuali esistenti in commercio e ha ascoltato ogni consiglio. Affinché Mya, il suo dono più prezioso, fosse al sicuro, protetta, amata. Eppure non sempre tutto le veniva come era scritto in quei libri o come le avevano detto di fare. Ed è stato allora che ha capito una grande verità: che non esistono regole, leggi, dogmi imprescindibili. Non c'è una ricetta, nessuno la conosce. Le risposte sono dentro ogni madre, sono lì, nel profondo dove risiede l'istinto. Dove vive e cresce l'amore più incondizionato che si possa provare. Dove non c'è bisogno di consultare nessuna enciclopedia per sapere cosa è giusto fare. Perché solo non seguendo le regole si trova il coraggio di essere madri a proprio modo. 




Ho adorato questo romanzo. L'ho letto in circa 5 giorni perché malgrado il mio pochissimo tempo libero ogni buco a disposizione lo riempivo con la lettura altrimenti una giornata sarebbe bastata.  Non tanto per la lunghezza del romanzo ma per quanto ti cattura e ti coinvolge. Leggendo questa storia ho riso tantissimo e allo stesso tempo mi sono commossa più di una volta. Non posso immedesimarmi nel racconto perché non sono ancora madre ma la scrittura è così ironica e familiare che mi ha fatto desiderare di vivere tutte quelle scene, tranne quella del parto per cui sono estremamente terrorizzata senza nemmeno essere incinta :D
Consiglio questo libro davvero a tutti; a chi è in attesa, a chi vuole essere genitore, a chi lo è da poco e anche a chi lo è da tanto ma lo consiglio anche a chi ad avere figli non ci sta nemmeno pensando perché è un ottimo modo per farsi due risata e rivalutare il proprio pensiero.
Un complimento sentito a Giada per la sua scrittura e per l'ottimo lavoro che ha fatto come sua prima esperienza ed anche un grazie per avermi fatto passare qualche fantastica ora in compagnia di un buon libro. 

Vi lascio QUI il link all'evento di fb a cui potrete partecipare per provare a vincere una copia cartacea del romanzo, QUI il link al mio vecchio post con il format da compilare e di seguito l'elenco di tutti i blog che hanno partecipato.

Buona lettura!


mercoledì 10 maggio 2017



Ciao a tutti! 

Stasera voglio presentarvi un evento a cui parteciperò, un review party.

In cosa consiste un review party dite?
Varie blogger si mettono in gruppo per fare la recensione in anteprima di un determinato romanzo in accordo con la casa editrice e in questo caso ci sarà anche un giveaway in cui potrete vincere una copia cartacea del libro in questione :)

Domani 11 maggio uscirà il romanzo e domenica 14 usciranno le nostre recensioni.

QUI potete trovare l'evento di Facebook ma per essere più comodi vi riassumo qui sotto le regole per partecipare al giveaway.

1. Iscriversi a tutti i blog (li troverete all’interno dei vari post recensione) 
2. Ci piacerebbe leggere i vostri commenti alle varie recensioni (quindi se avete piacere, lasciateci un commentino)
3. Condividere l’evento utilizzando l’hastag #lemammeribellinonhannopaura
4. Lasciate la vostra mail per essere contattati in caso di vittoria. 
5. Cliccate su “parteciperò” all’evento


Troverete il solito box all'interno dei vari post, avete tempo di commentare le varie recensioni fino alle ore 20.00 del 22 maggio.

Ed infine eccovi il format del giveaway:



a Rafflecopter giveaway


Vi aspettiamo numerosi!!



lunedì 1 maggio 2017



Ciao a tutti!! Per decretare la fine di questa tappa mi è scappato il tempo e sono un pò in ritardo, scusatemi!! In ogni caso oggi è il primo giorno di maggio ed è quindi il giorno che oltre ad aprire la quinta tappa conclude la quarta.

Come l'altra volta avrete due giorni di tempo per commentare questo post con le vostre recensioni e giovedì mattina (sperando di non dimenticarmi) provvederò ad assegnarvi i punti e a fare un post di recap con punteggio aggiornato e nuovi obiettivi.

Mi raccomando dividete le due recensioni in due commenti separati specificando per quale obiettivo avete letto ogni libro e non superate le 100 parole a commento 

Buone recensioni!!